Chi ti aiuta in ambito energetico?

Chi ti aiuta in ambito energetico?

HAI UN REFERENTE FISSO PER LE TUE UTENZE ENERGETICHE SIA AZIENDALI CHE DOMESTICHE? ECCO COME STIPULARE UN CONTRATTO AFFIDANDOTI AL TUTOR ENERGETICO.

Come hai stipulato il contratto energetico della tua casa o azienda?
Hai poca fiducia nel mercato libero e per questo non hai cambiato contratto?
Sei ancora in contatto con un referente o comunichi con un call center?
Si fa vivo ogni tanto per adeguarti le tariffe oppure avete chiesto notizie a “Chi l’ha visto”?

Il “mordi e fuggi” è pratica ancora consolidata in questo settore. Molte persone sono restie a cambiare il proprio fornitore in virtù di esperienze personali, o di altri, non del tutto soddisfacenti. La sfiducia ostacola il cambiamento e accresce l’immobilismo. In un mercato in continua evoluzione è opportuno essere proattivi e cogliere le VERE opportunità da cui scaturiscono benefici misurabili, continuativi e reali.
Se hai scelto di essere nel mercato tutelato, che probabilmente cesserà di esistere a breve, o ti trovi in una situazione di incertezza o confusione rispetto al tema energetico, è necessario fare chiarezza sulle opzioni che hai per stipulare un nuovo contratto di fornitura.
Analizziamo le cinque modalità con cui puoi scegliere il tuo fornitore di energia elettrica e gas.

ESISTONO DIVERSE MODALITÀ PER STIPULARE UN CONTRATTO DI FORNITURA ENERGETICA:
  1. CALL CENTER: Molte grandi aziende utilizzano questo sistema di reperimento di clienti. Esistono call center interni o esterni all’azienda nei quali lavorano operatori, spesso poco qualificati, il cui scopo è quello di acquisire nuovi clienti. Il vantaggio è la rapidità di perfezionamento, lo svantaggio è rappresentato dall’assenza di contatto umano e dall’impossibilità di interagire continuativamente con un unico referente.
  2. WEB: In rete è possibile ricercare tutte le aziende e le relative offerte, avvalendosi anche di comparatori prezzi. È inoltre possibile trovare offerte dedicate che però, solo in apparenza, rappresentano delle buone opportunità. Diventa davvero vantaggioso solo nel caso in cui il cliente sia molto preparato in materia e capace di interpretare nel dettaglio le condizioni tecnico economiche del contratto.
  3. ENERGY POINT: Trattasi di punti vendita e assistenza situati sul territorio nel quale gli operatori propongono solo ed esclusivamente il marchio rappresentato. In questo caso il rapporto umano viene garantito, mentre potrebbe venir meno la ricerca del vantaggio reale per il cliente, avendo a disposizione solo poche offerte disponibili.
  4. AGENTE DI VENDITA MONOMANDATARIO – DIPENDENTE: Le aziende possono avvalersi di agenti o dipendenti che promuovono esclusivamente la propria gamma di offerte. Spesso l’interesse dell’agente viene anteposto a quello del cliente, soprattutto nel caso in cui non abbia la possibilità di offrire un’alternativa realmente vantaggiosa. In questo caso, tuttavia, il rapporto umano garantisce un’assistenza dedicata e professionale.
  5. AGENTE PLURIMANDATARIO – “BROKER”: Questa tipologia di agente, ha la facoltà di promuovere aziende e offerte di vario tipo. Per questo motivo capita che proponga il cambio di operatore con frequenza, al solo fine di acquisire nuovi “gettoni”. Questo fenomeno di “migrazione energetica” è molto diffuso, generando confusione nella mente del cliente, il quale non riesce a percepire il suo vantaggio, perdendo la fiducia verso l’agente.
MA ESISTE UN’ALTERNATIVA?

Assolutamente. Noi di Megà abbiamo ideato una nuova figura di operatore del settore. Si chiama TUTOR ENERGETICO.
La figura del tutor viene normalmente utilizzata in ambito educativo: è “colui che sostiene e da sicurezza ad uno studente”. Crediamo che si addica molto al nostro ambito poiché i nostri clienti necessitano di ricevere un sostegno autentico, continuativo ed etico. Siamo guidati da valori che determinano le nostre scelte e sui quali non accettiamo compromessi.
I nostri clienti sono conoscenti diretti o arrivano a noi mediante il passaparola di altri clienti soddisfatti (la nostra percentuale di perdita clienti è inferiore al 5%). Ricerchiamo un operatore idoneo alle esigenze del potenziale cliente, solo e soltanto qualora esista la reale possibilità di offrire maggiori benefici al cliente. Manteniamo i rapporti professionali e umani, proponendo soluzioni che siano effettivamente utili. Aiutiamo le famiglie e le aziende a consumare meno, prima ancora di pagare la giusta tariffa.
Oggi come oggi un tutor è la persona giusta di cui avvalersi per districarsi in questo mercato caotico ed in continuo cambiamento. Affidati ad un professionista: ne ricaverai vantaggi tangibili. Provare per credere!

Contattaci per un appuntamento, uno dei nostri consulenti Megà verrà a trovarti per proporti la soluzione più adatta alle tue esigenze!